La mia vita è cambiata da quando sono diventata mamma... Allora mi sono detta: "deve cambiare anche il mio blog!". E questo è quello che ne è saltato fuori!

lunedì 9 giugno 2008

MA QUALI VACANZE...!

Eccomi, sana e salva, sopravvissuta all'ultima settimana di scuola... erano anni che non sognavo tanto disperatamente il trillare dell'ultima campanella!
L'ultimo giorno è stato tutto abbracci, baci dei bimbi più piccoli, disegni, regalini e tanti "arrivederci". I più piccoli continuavano a dirmi che mi aspettavano a settembre e che potevo portare anche la carrozzina con il piccolo Alessandro, tanto loro sarebbero stati molto buoni e mi avrebbero aiutata ad accudirlo... erano commoventi e sembravano tanti angioletti, al punto che mi sono commossa più volte!
I genitori dei bimbi mi hanno regalato un orsetto e un completino per il bimbo, accompagnati da una lettera che è il più bel ringraziamento che potessi ricevere per la passione con cui faccio il mio lavoro... E giù altre lacrime... Sono diventata una specie di fontanella!
Però questa pausa ci voleva proprio, cominciavo a risentire della stanchezza per aver voluto portare a termine l'anno scolastico. Ora non so fino a quando sarò in pausa, nel senso che il mio contratto è annuale, quindi il mio futuro è quantomai incerto. Ma ora ho tante cose su cui concentrarmi e poi voglio godermi il mio bimbo il più possibile, che tutto il resto mi sembrano problemi lontani anni luce o comunque meno importanti.
Venerdì ho fatto l'ultima ecografia: il piccino questa volta si vedeva benissimo e ho anche sbirciato il suo profilo e l'ho spiato un po' mentre si ciucciava il pollice. Il dottore è stato bravissimo e mi ha molto tranquillizzata. Ora questo teppistello pesa quasi 2 kg e si è già girato a testa in giù, quasi volesse rassicurarmi sul fatto che manca davvero poco e poi ci guarderemo negli occhi.
Queste ultime sette settimane saranno dedicate ai lavori di casa: devo lavare e stirare il corredino, scegliere la carrozzina e fare la lista delle cose che mancano per l'arrivo del bimbo. La mia valigia per l'ospedale, invece, è già pronta, infilata sotto il letto, perché io sono una persona un tantino ansiosa...
Oltre ad avere finalmente tempo per curare il mio blog e tornare a visitare regolarmente i blog amici, finalmente metterò ordine tra le mie foto in versione panciona, scriverò sul diario di nascita che regalerò ad Alessandro quando saprà leggere e farò lunghe passeggiate, perché, alla fine, io ferma e a riposo, proprio non ci riesco a stare!
Del resto questo periodo è come se fossero le mie ferie, visto che quest'anno prevedo un mese di agosto quanto mai casalingo e confido nell'ausilio dell'aria condizionata.
Intanto sono andata, insieme a mio marito, "in gita" a visitare il reparto di maternità dell'ospedale in cui ho deciso di far nascere il mio bambino: è un'esperienza che consiglio a tutte le mamme in attesa. Le infermiere del nido e le ostetriche sono state di una gentilezza infinita e io sono uscita di li con la certezza che tutto andrà bene e che la nascita è davvero un evento naturale. Mi sono sentita protetta e ascoltata e tutte le mie curiosità hanno avuto risposta: mi hanno perfino fatto visitare la sala parto e vedere la vasca per il parto in acqua! Non so se questa mia affermazione sia da considerarsi pubblicità ad una struttura sanitaria, ma io non posso che esprimere un parere, per ora, più che positivo sul nuovo ospedale di Mestre che è stato aperto da poche settimane. E per una volta che si può esprimere un giudizio favorevole su un'opera pubblica, in un periodo in cui si sente tanto parlare di sprechi e mala sanità, questo mi sembra di buon auspicio per un futuro in cui qualcosa comincerà a cambiare.

Infine, per soddisfare la curiosità di chi vuole farsi due risate osservando che forma assume una donna all'ottavo mese di gravidanza... eccomi qui sopra in versione Gabibbo!


28 commenti:

Prescia ha detto...

sei semplicemente BELLISSIMA!!!!!altro che gabibbo!!!!un bacione !!! :*

Ross ha detto...

Sei uno splendore! :-)

GlitterVictim ha detto...

Maricri sei davvero bellissima, sono felice di leggerti e di sapere che va tutto bene.

Forza, tra poche settimane potrai abbracciare il tuo angioletto.

Un bacio,
GV

Baol ha detto...

Che bello che bello che belloooooooo!!!!!

Dico sono questo MariCri: sei bellissimaaaaaaaaaa!!!

Scorpio79 ha detto...

Chissà perché immaginavo che avresti scelto Venezia per dare il benvenuto al piccolo Alessandro...
Bene, molto bene. Rimango in attesa del lieto evento; quanto a te, il piccolo potrà vantarsi di avere una mamma veramente molto bella... Ciao Scorpio79

Anonimo ha detto...

sei luminosa come tutte la mamme Maricri! un mega bacione e a presto :)
Holden

AndreA ha detto...

Bellissima GABIBBA!!! :-DDDDDD

Un abbraccio, buona notte!! :-)

Domenico ha detto...

Sembri molto raggiante!
Auguri!

BC. Bruno Carioli ha detto...

Bentornata, bentrovata.
Augurissimi.

Mat ha detto...

e che bel pancione!!!! chissà che pensi ogni volta che lo guardi!
che belli che siete!!

giulia ha detto...

Ma sei proprio bella bellissima, Mari! Un bacio grosso!

MariCri ha detto...

Grazie a tutti per i complimenti, siete davvero carini! In effetti è vero che sono raggiante e non vedo l'ora di vedere il mio bambino! Non mancano i momenti di paturnie, ma credo che siano normali e sto imparando ad arginarli.
Ora comincio il giro dei saluti... che bello essere di nuovo tra tutti voi! :D

Gentilini ha detto...

Tu non sai di cosa parli, forse vai solo a teatro oppure guardi troppe "fiction".
Pittoresco è un aggettivo che ti si addice, vista la svagatezza delle tue poche idee confuse.
Pensa a far bene la mamma ed a non massacrare la mente del tuo futuro fanciullo con il tuo qualunquismo benpensante di sinistra!!

MariCri ha detto...

Premesso che non guardo fiction (praticamente non guardo la tv!), che effettivamente vado molto a teatro, che credo di avere tutt'altro che poche idee (anzi, il mio problema è che ho fin troppi interessi e questo effettivamente mi rende un po' confusa a volte), e che non sono affatto di sinistra (e rimando al post che scrissi subito dopo le elezioni), posso sapere cosa c'entra questo intervento con il post in questione? Inoltre non credo di essere stata offensiva, così fosse chiedo scusa, ma la notizia riportata com'era sul blog di Simona (quella delle razze canine) mi ha lasciata, come dire, interdetta.
Comunque più che di svagatezza, io parlerei di leggerezza, che a volte aiuta a rendere la vita più sorridente.

Gentilini ha detto...

Scusa, sei molto bella!
Ma quella Simona è proprio devastante e gliel'ho scritto.

MariCri ha detto...

Non ero a caccia di complimenti, comunque grazie e spero che l'equivoco sia stato chiarito: il mio commento era una battuta.
Quanto al blog di Simona, io lo leggo e trovo che sia brava a riportare notizie curiose o strambe, con tono sempre ironico, che è poi lo scopo del suo blog. Ovviamente ha le sue idee politiche, ma solitamente non ne faccio una discriminante nelle mie frequentazioni personali o anche solo virtuali, purchè non siano espresse in modo offensivo nei confronti delle mie idee.

Io vivo in Veneto, a Rovigo, che forse è la provincia della regione con il più alto tasso di immigrati, con un'alta percentuale di clandestini e siccome conosco molto bene la realtà trevigiana (mio marito è di Mogliano Veneto), posso dire che è effettivamente una città dove la qualità della vita dei suoi cittadini è molto buona e ben tutelata. Anzi, mi auguro che città come Verona e Padova comincino a seguirne l'esempio e tornino ad essere l'orgoglio di una terra ricca di storia e assai accogliente.
Detto questo spero che il mio blog non si trasformi definitivamente in una piattaforma politica, comunque se qualcuno volesse intervenire, prima rimando alla lettura del post di Simona, tanto perchè gli interventi siano coerenti e scritti con cognizione di causa.
http://simonaneri.blogspot.com/2008/06/la-difesa-della-razza.html

MariCri

María ha detto...

Sei un sole cara.

Un bacio grande grande.

fabio r. ha detto...

anvedi che gabibba!!! diglielo a questi miscredenti che la scuola è un campo di battaglia! altro che vacanze!! anch'io - nel marsama scrutini ed esami - potrò riposrami un po' ad agosto, spero...
Tu mammona poi sei di una bellezza selenica, bella come una luna piena, rossa, da Indian Summer!!

Buon fine lavoro ed a presto divisa in 2!!
Un bacione

Marcello Valentino ha detto...

Complimenti per il pancione...
Augurissimiiiiiiiiii.

Qualcuno direbbe speriamo che sia femmina oppure auguri e figlii maschi!!!!...
Credo che sia la stessa cosa no???
A presto.

60gandalf ha detto...

ciao gabibba!!! ma allora presto ti vedremo in tv!!!

ma un pò di ginnastica premamam non la facciamo?

se qualcuno mi aiuta con le sue braccia, un grande abbraccio!!!

ps un pensierino per simona che stimo molto... anche se la pensiamo diversamente...

Lupo Sordo ha detto...

Faccio i complimentoni alla nuova mamma gabibbo! Mi fa piacere che la cosa prosegue con l'elettricità e la felicità del caso...

Virgilio Rospigliosi ha detto...

Che bella che sei!!!
Come...a scuola fino all'ottavo mese? Ma non esiste più la maternità?

Un saluto, Virgilio

Mimmo ha detto...

mi accodo agli attestati di bellezza.....sei SPLENDIDAMENTE "in forma"! :)

un abbraccio grande!!!!

Gianfranco ha detto...

Che cicciona!!

^__^

(k)

giulia ha detto...

Ciao Maricri, mi sono imbattuta in un sito che fornisce le indicazioni per inserire la terza colonna in un template blogger! Mi ricordo che qualche mese fa volevi farlo, quindi ti lascio l'indirizzo (non si sa mai, magari tra qualche mese, mentre Alessandro dorme, ti verrà voglia di modificare il blog!). Eccolo qui:

http://risorse-blogger.blogspot.com/2008/04/aggiungere-la-terza-colonna-blogger.html

Bacio grosso!

lecartedimauri ha detto...

Come sarà contento il tuo bimbo quando ti vedrà...sei molto dolce!!!comici a fare il conto alla rovescia?Mauri

Irene ha detto...

Bellissima! Un super bacione! ciao ciao

Roz ha detto...

Good for people to know.