La mia vita è cambiata da quando sono diventata mamma... Allora mi sono detta: "deve cambiare anche il mio blog!". E questo è quello che ne è saltato fuori!

venerdì 9 novembre 2007

AUGURI MAMMA

Oggi è il compleanno della mia mamma... E io non sono con lei a festeggiarlo. Credo sia la prima volta che capiti e mi fa un po' effetto. Sicuramente mi mancherà anche il lato profano, ovvero i pasticcini, i marron glacés (che la mamma adora e visto il prezzo glieli compriamo solo al suo compleanno!) e il pranzo preparato dalla nonna, con il nonno che per l'occasione stappa una bottiglia speciale.
Ma soprattutto, e questo succede ogni giorno, mi mancherà la presenza della mamma. Si, lo so che sono grande, ma ci sono legami ancestrali che non conoscono l'usura del tempo, anzi, col passare delle stagioni si rafforzano.
La mia mamma è bellissima, profuma di "mamma", è una rompiballe, parla più di me che certe volte ti viene voglia di "spegnerla", è impicciona, sconclusionata, divertente, elegante, ma soprattutto, è stata una mamma a tempo pieno e ha dedicato ogni energia, ogni sua risorsa a me e a Eleonora.
Per me non è un'amica: le amiche servono per crescere insieme, confrontarsi, litigare, anche, ma ponendosi sullo stesso piano. La mamma deve essere un punto fermo. E la mia mamma lo è stato e continua ad esserlo anche ora che sono "grande" e sono lontana da lei!

BUON COMPLEANNO MAMMA!

16 commenti:

Cate ha detto...

Io ho passato un natale lontano dalla mia famiglia.
Tutto era splendido, ma senza di loro era un giorno mozzato.
Capisco quello che provi.
:(

orchideablu ha detto...

Bè la mamma è sempre la mamma...Il perno fisso come dici tu. Io ho qualche anno più di te ma sono legata a lei in modo viscerale... Devo sentirla tutti i giorni e lei me.
Ma è bello così...Tanti auguri alla tua mamma :-D

Ross ha detto...

Buon compleanno alla mamma e un salutone alla figlia! :)

Baol ha detto...

Beh...allora un grosso augurio ad una mamma che ha fatto un ottimo lavoro con la figlia ;)

Giovanna ha detto...

auguri alla tua mamma

Lupo Sordo ha detto...

Io ho passato nel 2006/2007 tutte le feste comandate lontano dalla mia famiglia e poi non parliamo di compleanni... Oramai me li dimentico pure...
Ho fatto una corazza ormai e riesco sempre a farmeli mancare di meno, anche se quando torno a casa sono sempre felice...

Isabel Green ha detto...

auguri!!!!!!!!!!!!!!!!!

kabalino ha detto...

'Viva la mamma
affezionata a quella gonna un po' lunga
così elegantemente anni 50
sempre così sincera.

Viva la mamma
viva le donne con i piedi per terra
le sorridenti miss del dopoguerra
pettinate come lei.

Angeli ballano il rock - ora -
tu non sei un sogno tu sei vera
viva la mamma perché
se ti parlo di lei
non sei gelosa.

nanananana nanananananananananana
....'

elisa ha detto...

anche da parte mia auguri alla tua mammina!!
Baci

MariCri ha detto...

Cate, hai reso perfettamente l'idea, mi sembra un giorno a metà!

orchideablu, anche noi ci sentiamo tutti i giorni, la sera, così ci diamo anche la buonanotte. credo sia una cosa molto tenera, che bello che qualcuno la capisce! :)

Ross, grazie carissma!

Baol, ora sono io che arrossisco... ;)

Giovanna, grazie della visita, credo che la prossima settimana quando andrò a Torino, le porterò la cotognata che mi hai ispirato tu, tagliata a cuoricini.

Lupo, io credo cha la casa sia sempre una sola, inconfondibile e irrinunciabile, è per questo che quando vi si fa ritorno ci si sente così felici.

Isabel green, grazie e grazie per essere passata da queste parti. a presto

Kabalino, quella canzone è il ritratto della generazione precedente, quella dei miei nonni. sentirla mi mette sempre allegria, forse perchè mi fa pensare al coraggio e all'ottmismo che hanno dimostrato loro.

Elisa, grazie, purtroppo non potrò farle una torta bella e originale come quella che tu hai fatto al tuo papà...sarà per un altr'anno!

silviodulivo ha detto...

Ciao, auguri alla mamma.
Volevo segnalarti, a te che ami il rosa, che ad Agliana, un paese in provincia di Pistoia, c'è una signora che ha dipinto la sua casa di rosa. Le pareti esterne sono rosa chiaro chiaro (si vede pochissimo che è rosa), ma la cancellata è rosa intenso e così le persiane, i vasi dei fiori,le pareti interne, il lampadario, i tavolini esterni, il gazebo, le sedie, le rose del giardino, le coperte (quando sono passato davanti a casa le aveva stese alla finestra): questo è quanto sono riuscito a vedere. Mi dicono anche che lei stessa si veste sempre di rosa. Insomma, una maniaca del tuo colore preferito.
Silvio

Prescia ha detto...

augurissimi alla mammina di maricri!!!!! ;)

Mat ha detto...

tanti auguri a mammaMariCri!!!
festaaaa festaaaaaaaaaaaaaa

MariCri ha detto...

grazie di cuore a tutti, siete stati carinisssimi!
Ieri ho fatto una lunga chiaccherata telefonica con la mamma e le ho raccontato di questo post, ma lei non è molto amica del pc di casa, però ha detto che avrebbe dato un'occhiata: se ha visto vostri auguri, sono sicura che si sarà commossa! :)

nightfairy ha detto...

Auguri alla tua mamma!

Marco ha detto...

Quando sei lontano dai tuoi cari, per la prima volta, in una delle ricorrenze importanti, si prova proprio una strana sensazione, quasi di disagio