La mia vita è cambiata da quando sono diventata mamma... Allora mi sono detta: "deve cambiare anche il mio blog!". E questo è quello che ne è saltato fuori!

martedì 20 novembre 2007

LUCI D'ARTISTA A TORINO



Di ritorno da un week end torinese, dove sono stata messa all'ingrasso dalla nonna e dalla mamma (ho il dubbio che mi vogliano cucinare a Natale!), volevo rendervi partecipi delle emozioni che si possono respirare passeggiano per le vie del centro di questa bellissima città, che è un vero salotto ai piedi delle Alpi.
Anche quest'anno, nel periodo compreso tra il 5 novembre ed il 15 gennaio, le vie di Torino e, soprattutto quelle del centro, sono illuminate dalle ormai famose "Luci d'Artista".
Osservando le vie e le piazze illuminate da queste opere di luce, si può vivere un'esperienza magica, che ha del surreale e ci avvicina ai contenuti dell'arte contemporanea.
Luci d’Artista illumina la città con un ventaglio di fantasie e colori che per il decimo anno consecutivo mettono Torino al centro dell'attenzione internazionale. Questa mostra d'arte contemporanea open space che dà luce alle vie e alle piazze con suggestive installazioni di forte impatto visivo, contribuisce a diffondere nel mondo un'immagine inedita e innovativa della città sabauda.

La Mole Antonelliana illuminata con l'opra di Merz

Capace di rinnovarsi attraverso la ricollocazione di installazioni già conosciute in luoghi nuovi, la manifestazione si arricchisce inoltre, di anno in anno, di opere inedite.
Lascio questa breve mappa delle opere per chi volesse circumnavigare il centro cittadino, sfidando il gelo (tanto ci si può sempre riscaldare con un bicerin!), vivendo così un'esperienza museale fuori dai soliti schemi.
Protagoniste della X edizione sono le opere di Mario Airò con Cosmometrie in piazza Castello; Enrica Borghi con Palle di Neve in via Roma; Daniel Buren con Tappeto Volante in piazza Palazzo di Città; Francesco Casorati con Volo su... in via Garibaldi; Nicola De Maria con Regno dei Fiori... in piazza Vittorio; Richi Ferrer con Lucedotto in corso Lecce angolo corso Regina Margherita; Carmelo Giammello con Planetario in via Cernaia e via Pietro Micca; Jeppe Hein con Illuminate Benches in piazza Carignano; Rebecca Horn con Piccoli Spiriti Blu al Monte dei Cappuccini; Joseph Kosuth con Doppio Passaggio ai Murazzi; Luigi Mainolfi con Luì in via Lagrange; Mario Merz con Il volo dei numeri alla Mole Antonelliana; Mario Molinari con Concerto di parole ai Giardini Reali; Mimmo Paladino con Schegge di luce alla Palazzina Fiat di corso Agnelli; Domenico Luca Pannoli con L'amore non fa rumore in via Verdi; Michelangelo Pistoletto con Amare le differenze a Porta Palazzo; Jan Vercruysse con Fontane Luminose in piazzetta Reale e Gilberto Zorio con Luce, fontana, ruota ad Italia '61.

Il Monte dei Cappuccini illuminato da tanti spiritelli blu: un'immagine perfetta per chi crede nella Torino magica...

36 commenti:

Ross ha detto...

Magico!

S.B. ha detto...

Bellissimo :-)

LB ha detto...

IO eliminerei gli uccelli di via Garibaldi! Invece adoro gli spiritelli e i segnali modificati di via verdi!

orchideablu ha detto...

bella l'ultima immagine... gli spiritelli... bell'atmosfera...:-)

Lupo Sordo ha detto...

Di fotografia fanno già un bellissimo effetto... Non voglio immaginare che splendore siano dal vivo... :)

Cate ha detto...

Questi torinesi... Tutte le fortune!

Mat ha detto...

molto molto bello. sarai rimasta ora con lo sguardo al cielo..
davvero bellissimo, un ottimo metodo x rivitalizzare la città e mostrarla a tutti quanti sotto altre vesti!

MariCri ha detto...

Ross e s.b., vi ho contagiati, eh?

ib, anche a me le gru non è che fanno impazzire, anche se sono opera di Casorati. via Verdi è splendida!

Orchidea, già, se poi pensi che sotto la collina c'è la chiesa della Gran Madre, che si dice sia un luogo carico di mistero ed esoterismo è proprio l'atmosfera giusta!

Lupo,se ti capita fai un giro a Torino, da Parma non è lontanissimo. In questi giorni c'è un'atmosfera molto romantica e i dolci sono una tentazione irresistibile!

Cate, pensa che io purtroppo ci torno solo un week end al mese...però è vero si pensa sempre ai torinesi come "bugia nen", invece siamo dei creativi!

mat, ti dirò che ho la cervicale che grida vendetta... ;)

GlitterVictim ha detto...

Torino è una delle mie città preferite, è sempre ricca di eventi culturali interessanti, di storia e di arte.

AndreA ha detto...

Caspita, è davvero bellissima sta cosa. Ma sai, che a Torino non ci sono mai stato...devo recuperare..
eh,eh,eh...
Un abbraccio, a presto!!

Liz ha detto...

Non sono mai stata a Torino. Mancanza mia...Devo provvedere!

MariCri ha detto...

Glitter, verissimo, in particolare da qualche anno a questa parte...a me piace questa nuova Torino più contemporanea!

Liz e Andrea, allora sarei felice di farvi da guida, basta che mi avvisiate che mi organizzo e vi raggiungo!

Simona ha detto...

E' bellissimo. Torino comunque è stupenda. Io l'ho vista per la prima volta due anni fa. Me la immaginavo una città grigia, chissà perché. Invece è molto bella ed elegante, a qualcosa di magico, che questa luci contribuiscono ad esaltare.

Baol ha detto...

Stupendo....
A Bari invece quest'anno niente luminarie: non ci sono i soldi :(

MariCri ha detto...

Simona, l'eleganza di Torino e percepibile (e gustabile!) in particolare nei suoi caffè storici. Che poi l'immagine di città grigia e "dormitorio Fiat" è dura da far dimenticare, anche adesso che sta diventando un perenne laboratorio di eventi culturali e artistici.

Baol, ma Bari ha un mare che da solo basta a far bella la città! comunque anche al nord si sono scatenate un sacco di polemiche sul costo delle luminarie e non completamente a torto. io però sentirei un po' meno il Natale se non ci fossero.

Urd ha detto...

Purtroppo Torino non mi è legata ad un bel ricordo, tuttavia è una bella città...ancor più bella nelle sue luci notturne ^__^

Il Mari ha detto...

E pensare che l'anno scorso la nostra giunta aveva detto che non le avrebbero più fatte. Motivando con scuse legate all'ecologia e risparmio... ma vuoi mettere la magia!
A proposito di magia, mi sto preparando per Domenica prox.

Baci dal torinese-veneto

giulia ha detto...

Una cosa simile c'è in una città francese che adesso non mi ricordo! Dev'essere fantastico, ci pensavo proprio oggi guardando le prime decorazioni natalizie: le luci in città mettono di buon umore!

Sturm und Drang ha detto...

bè, io direi di spegnere tutto! E' tempo di austerity, perchè a Torino consumate tutta quella corrente! Non lo so, quante luci vi servono! Già c'è il tuo sorriso ad illuminare la città, a che servono tutti quei neon???

MariCri ha detto...

Urd, peccato, se mai vorrai fare un giretto e scoprire il suo fascino discreto, avvisami, che ti raggiungo! e poi tu che sei quasi architetta dovresti apprezzare la genialità di Guarini e Juvarra...

il Mari, le mie preferite sono le palle di neve in via Roma, la trovo la collocazione più azzeccata! divertiti domenica, misdirection deve essere un evento molto interessante!

Giulia, non per nulla Torino è chiamata la piccola Parigi! anche a me piace tanto l'atmosfera natalizia, non vedo l'ora di fare l'albero, quest'anno tutto bianco!

Greg, è perchè io sono andata a vivere lontano! ;) a parte gli scherzi, adulatore, non hai tutti i torti, ma in certi casi il mio occhio vede solo il bello e perde il senso critico...

Baol ha detto...

Anche secondo me senza luminarie non è un bel vedere :(

Mimmo ha detto...

che magnifica idea!!!!

a Roma sarebbe favolosa!!!! :)

Davide ha detto...

Ciao,
complimenti per il blog, veramente bello.
Verrò a trovarti spesso.
Un saluto.

Il Mari ha detto...

Scusate se uso questo luogo ma... contatto telefonico con Zio Federico effettuato.
Passerò sotto le luci d'artista prima e dopo il "magico" incontro.

MariCri ha detto...

Baol, dicamo che fa un po' meno atmosfera, ma sono sicura che mi fraai morire d'invidia quando racconterai le fasi del mega cenone natalizio che organizzate al sud... ;)

Mimmo, credo che a Roma si facciano decorazioni altrettanto grandiose, no? in dicembre potrei fare un giretto, poi ti racconterò le mie impressioni!

Davide, grazie ricambio la visita! :)

Il Mari, buon week end! poi raccontami...

christian ha detto...

buona idea allora, forse evitera' le consuete schifezze natalizie, in termini di luc, che impestano le vie di molte citta'! Non siamo ancora a dicembre e gia' iniziano, almeno a Firenze...

Laura ha detto...

Ahahaha !
Si, è di bocca buona, e non ha peli sulla lingua, o almeno non suoi ;-)

Per il votare due volte... in teoria non si potrebbe.
Ma dato che siamo in Italia (fatta la legge, fatto l'inganno...) credo che si possibile aprendo il mio blog con due browser diversi e votando in entrambi :D

kabalino ha detto...

e io che non sono mai stato a torino, anzi sì...ma non dico per cosa che mi vergogno...insomma, il centro non l'ho mai visto e le luci men che meno...uffa.

roberta82 ha detto...

Torino mi manca....è una delle tante città italiane che vorrei visitare, un giorno.
^____^

nightfairy ha detto...

Bellissimo!

Buon inizio settimana :)

MariCri ha detto...

Christian, anch'io non sopporto l'atmosfera da centro commerciale, infatti questainiziativa mette al centro le opere di artisti contemporanei. grazie della visita, ricambierò con vero piacere! :)

Laura, ciao il tuo sondaggino mi ha messa in crisi...allora non è vero che a natale siamo tutti più buoni??! ;)

Kabalino, se vuoi svelare il segreto, non lo dico a nessuno...

Roberta, quando ci andrai, se mi fai un fischio, posso darti dritte su cosa non devi assolutamente perderti!

Nighty, anche a te carissima...com'è pesante il lunedì! ;)

AndreA ha detto...

MariCri, da me c'è un MEME per Te!!
Dai, non è difficile!!!

Un abbraccio, buona notte!! :-)

spiderfedix ha detto...

sono stato a torino lo scorso week end...sta davvero migliorando di giorno in giorno!!

krepa ha detto...

Le ho viste nel gennaio 2007...davvero molto molto belle...complimenti agli organizzatori ed agli artisti

MariCri ha detto...

Spider e Krepa, sono contenta che vi piaccia questa veste artistica di Torino, a me piace la sua contemporaneità, ma citando gozzano sono molto legata anche alla Torino del passato, quella dei palazzi, del barocco e dei suoi caffè, che però ben si sposa con queste decorazioni.

kitano ha detto...

Se volete vederne un'altra particolare sfumatura vi proponiamo un ulteriore punto di vista:

L’arte “illumina” Torino: Luci d’Artista …per tutti!

L’ Associazione “Turismo per Tutti” ha progettato e propone alla Città di Torino una serie di visite guidate, fino al prossimo mese di gennaio, per rendere le “Luci d’Artista” maggiormente fruibili a tutti ed anche quindi a visitatori ed utenti limitati da alcun tipo di disabilità.
Essendo ormai giunti alla decima edizione di questo importante evento e in considerazione che il 2007 è stato designato come l’“anno delle pari opportunità per tutti”, è parso che l’occasione potesse rivelarsi significativa per iniziare a promuovere un’offerta di servizi turistici dedicati a quella fascia d’utenza -sempre crescente- i cui bisogni speciali e le cui necessità particolari non risultano ancora adeguatamente considerate.
La presenza di guide turistiche esperte, di interpreti in lingua “L.I.S.”, di accompagnatori formati e di personale qualificato potrà garantire a tutti i visitatori una appropriata assistenza in ogni momento del tour. Se necessario tale assistenza verrà garantita anche al visitatore con problemi di mobilità ridotta e a quelle persone con deficit intellettivi che richiedano particolari attenzioni.
Le modalità di visita prevedono soste descrittive fra alcune installazioni e brevi tratti di percorso a piedi, con ritrovo e punto di partenza in Piazza Carlo Felice (fermata bus “GTT”, angolo via Roma) alle ore 20,30.
La durata del tour è di 2 ore e 30 m. circa. Il costo è di 20€ a persona. Le prenotazioni sono necessarie e vanno effettuate -segnalando eventuali esigenze speciali- telefonicamente o via mail ai seguenti recapiti:

Turismo per Tutti
tel: 011.588.19.68
e-mail: info@turismopertutti.it

1ª Visita prevista: Venerdì 07 dicembre 2007 - ore 20,30

2ª Visita prevista: Venerdì 14 dicembre 2007
3ª Visita prevista: Venerdì 21 dicembre 2007
4ª Visita prevista: Venerdì 28 dicembre 2007
5ª Visita prevista: Venerdì 04 gennaio 2008
6ª Visita prevista: Venerdì 11 gennaio 2008


Turismo per Tutti
Via Beaumont 2,
10143 Torino
Tel. +39.011.588.19.68
Sito web: http://www.turismopertutti.it